In una goccia di mare

di Nicole Russo

Disegnare è scoprire, significa toccar con mano, rendere il mondo solido. Il disegno mi costringe a guardare l’oggetto che ho di fronte, a selezionarlo con gli occhi della mente e a rimetterlo insieme. Il mio è uno sguardo microscopico che tende al naturale, alla scoperta della struttura degli elementi, alla ricerca della sua stessa storia. Un occhio quasi scientifico che agisce spesso attraverso l’uso di materiale d’archivio arrivando poi a forme misteriose e legate alla fantasia.

In una goccia di mare rende visibile una realtà che quotidianamente esiste, parallela alla nostra, ma che noi non vediamo. Una realtà microscopica che ci appartiene, che si lega a noi sotto il pelo dell’acqua. Queste forme scultoree, chiamate radiolari, sono provviste di uno scheletro silicio formato da spicole radiali e di una sottile membrana chitinosa perforata. Il loro scheletro, depositandosi sul fondo marino, concorre alla creazione della farina fossile e dei fanghi silicei, un elemento fondamentale per la formazione di nuovi sedimenti e strutture rocciose.

Il disegno mi permette di analizzare e rielaborare le immagini nelle quali la forma originaria si complica e la natura spontanea si ordina. Ne deriva così un mondo ‘altro’, immaginario, in cui anche lo sguardo dell’osservatore è estremamente coinvolto. Una lettura al dettaglio, minuziosa, che spinge ad avvicinarsi. Le forme hanno un che di fantastico e immaginifico, nonostante attingano da elementi e fenomeni naturali assolutamente reali. Dunque il disegno è per me la documentazione autobiografica della scoperta di un evento: visto, ricordato o immaginato.

Esposta durante
Tecnica Matita su carta Hahnemuhle
Dimensioni 50 x 50 cm
Anno 2020

    Richiedi informazioni

    Altre opere di Nicole Russo

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi