Andrea Costa Maps • Attraverso le stelle d’America

25/01/2020 - 23/02/2020

a cura di

Claudia Simoncini

Le Mappe sono decorative, si offrono agli occhi con vasta gamma di colori; hanno fascino intrinseco e misterioso per via dei molteplici segni che le compongono; sono funzionali, ma non si usano più. è per tutto questo che l’artista Andrea Costa se ne innamora e se ne appropria rendendole materiche. Accarezzandole con mani di vernice dona loro volume, inusuali trasparenze, contrasti di luce, brillantezza. Vi disegna e vi dipinge nomi famosi, versi di poeti, strofe di canzoni, frasi tratte da romanzi, dialoghi da film. L’artista le trasforma in veicoli di emozioni, flussi di coscienza: segmenti tratteggiati, linee curve, diagonali, azzurri pallidi e blu profondi, verdi pastello e marroni delicati, grigi neutri si animano, per sinestesia profumano, bisbigliano, diventano frammenti del vissuto di ciascuno di noi quasi che Costa non proponesse un numero finito di mappe, ma tante quante sono gli occhi di chi le guarda. L’artista permettendoci di tessere un discorso visivo ed emotivo con generazioni lontane, addirittura con luoghi calpestati da quelle e ora da noi, ci accompagna in questo viaggio attraverso le Stelle d’America, una per ogni Stato nella bandiera.

Artisti
Opere
Richiedi informazioni

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi