Letizia Fornasieri – “Di là dal fiume”

06/03/2021 - 11/04/2021

a cura di

Claudia Simoncini

Come suggerisce il titolo della mostra “Di là dal fiume”, la pittrice, in anni recenti, ha perlustrato con costanza e dedizione il territorio cremonese avvicinandosi alla natura con quell’umile felicità che traspare dalle sue opere.

Tanto è tradizionale nei soggetti -paesaggi, animali da fattoria, rogge che tessono la campagna cremonese- quanto innovativa nel mezzo espressivo. Partita dalla solida pennellata cézanniana, rinnovata dalla profonda e assidua conoscenza di quella del pittore americano Congdon, approda alla peculiare scelta di sottrarre colore al già messo. Arriva a far vedere il bianco della tela o dell’innovativo forex usati come supporto, creando delle sciabolate di luce nei dipinti. Quando, invece, a fare da supporto -una sezione di opere è in mostra- è la stampa fotografica, l’artista non solo procede “per via di levare”, ma aggiunge anche spesso colore con cui traccia linee prospettiche proprie e distorte che vanno a sostituirsi a quelle fotografate, non in un rapporto competitivo, ma di mutuo sostegno.

La pittura della Fornasieri è sempre nata dall’abbraccio dello sguardo sulla realtà, qui, in particolare, su quella “Di là dal fiume” e la mostra permette agli spettatori di vedere le opere proprio nel territorio che le ha generate e alle quali la Galleria il Triangolo conferisce la più degna cornice.

Scarica il catalogo qui

 

Artisti
Opere

    Richiedi informazioni

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi